Buio

buio

Impari i contorni, tu come me.

Il foglio bianco, la matita e la mano che la tiene,

tutto.

Non riesco a non avere paura

del buio,

se chiudo gli occhi

è buio,

se li apro vedo un tavolo un divano un letto un camino,

acceso.

Ogni volta in cui li chiudo gli occhi ho paura.

Se li chiudo e al buio non ti scopro, ho paura.

Ma quando ti trovo alla fine delle braccia

Saldamente tra le mani

Mie,

Respiro.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s