Palindromo

Per me Amore è il tuo nome,

per questo se dovessi spiegarlo

lo farei con te, l’amore.

E ne uscirebbe un racconto tanto stucchevole

da dare il voltastomaco ai bambini delle scuole medie

alle prese con brufoli e pelurie.

Quando ti chiamo, Amore,

e poi lo faccio con Irene e Giulia e mamma e Francesca,

e allora ti svuoto.

O mi riempi.

Amore è un intercalare,

e io non so nemmeno come ti chiami, tu.

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s